Societ? di Educazione Fisica Virtus

News

Eventi

Orlando Sirola

E-mail Stampa PDF

Un grande della Davis

 

Alto quasi 2 metri,  il tennista fiumano aveva colpi potenti che gli permettevano di attuare un buon gioco di attacco, affidandosi ai colpi di volo sotto rete. Il suo difetto era la non grande velocità negli spostamenti laterali.
Con Nicola Pietrangeli ha formato il doppio più vincente della storia tennistica italiana vincendo al Roland Garros nel 1959 e raggiungendo la finale di Wimbledon nel 1956 oltre i titoli italiani vinti consecutivamente dal 1955 al 1960 e dal 1962 al 1966.

Come giocatore della nazionale in coppa Davis, nel periodo 1953-1963 vinse 22  e s'impose in 35 incontri di doppio uscendo sconfitto in 8.

Era in 1960” La Coppa Davis conferma la statura mondiale di Orlando Sirola e del suo partner Nicola Pietrangeli  che in quest’anno arrivano per la prima volta nella storia del tennis italiano alla finalissima per la celebre insalatiera.  Se Pietrangeli conquista i punti-chiave in singolare, Sirola rappresenta la forza propulsiva dell’imbattibile doppio azzurro, determinante agli effetti del risultato. Battuti 3 a 2 gli Stati Uniti in Semifinale, si  arrenderanno solo al trio australiano Fraser-Laver-Emerson,  contro cui non c’è proprio niente da fare.”
Fraser-Emerson b. Pietrangeli Sirola  10-8 5-7 6-2 6-4.

Da Il Mito della V nera op. cit.

La sezione Tennis oggi

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 04 Maggio 2011 19:53 )  
You are here: